Crea sito

Cous cous con gamberi alla vesuviana

Facebooktwitterpinteresttumblr

Non illuderti.
Non ti basterà schierarli,
tutti.
Generali poeti,
pittori colonnelli,
chitarristi sergenti,
scrittori strategici,
fanti scultori
e bizzarri poliziotti.
Sì, un inizio, uno splendido
inizio, conforto del filosofo,
ma non sufficiente,
non illuderti.

Non ti basterà progredire,
giocare con il caso,
puntare
sul cavallo migliore,
non basterà ma
tu fallo lo stesso,
agisci, fino alla fine.
Qualcosa accadrà,
questo è certo,
qualcosa accade, sempre, in continuazione.
Un dardo sta per colpirti. Non spostarti, resta fermo.
Un fiore è più feroce di mille soldati schierati.
Non si scioglierà la neve,
sarà tutto il resto a farlo.

(Cardiopoetica)

 

Cous cous con gamberi alla vesuviana 02

 

INGREDIENTI (PER 4 PERSONE):

  • 200 gr di cous cous
  • 16 gamberi
  • 80 gr di burro
  • 1 scalogno
  • 2 carote
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 8 pomodori ciliegino
  • acqua q.b.
  • prezzemolo, sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE:

Sciogliete il burro in una padella e soffriggete lo scalogno tritato finemente.

Aggiungete le carote tagliate a cubetti, i gamberi precedentemente lavati e puliti ed i pomodori tagliati a rondelle.

Lasciate insaporire per qualche minuto quindi sfumate con il vino bianco e fate cuocere il tutto per circa 10 minuti.

Quasi a fine cottura unite il prezzemolo tritato e regolate di sale e pepe.

Preparate il cous cous seguendo le istruzioni riportate sulla confezione.

Essendo precotto in genere basta versare dell’acqua calda, lasciarlo riposare per 5 minuti coperto ed infine aggiungere un goccio di olio evo e sgranarlo con una forchetta finché non noterete che i chicchi si separano l’uno d’altro.

Infine saltate il tutto in padella per pochi minuti quidi servite la portata ben calda.

Facebooktwitterpinteresttumblr