Crea sito

Crema spalmabile al cioccolato bianco e caffè

Facebooktwitterpinteresttumblr

Solo una mente folle come quella di Quentin Tarantino poteva farmi restare incollata allo schermo a guardare due ore di un film che, fin dal trailer, avevo acquisito la consapevolezza che ” puzzasse ” di western.

Per chi l’ha già visto avrà intuito che mi riferisco a The Hateful Eight, per tutti gli altri non faccio spoiler se avete in programma di guardarlo.

L’unica cosa che in tal caso vi svelo (e non è nemmeno tanto un segreto poiché l’hanno strombazzato qua e là ai sette venti!) la particolarità di questo film, tralasciando lo sceneggiatore cazzuto ed il cast di tutto rispetto, è quella di averlo voluto distribuire su una pellicola 70 mm.2af2323697e96d5715a18a8432a8c4dd

Ovvero vedrete un fotogramma più esteso e di conseguenza si potranno notare i maestosi paesaggi intorno a cui ruota tutta la vicenda (per inciso, risulta anche un lavoro più costoso).

Inoltre è da tenere in conto anche il fatto che ha ” riesumato ” un formato che non si utilizzava più da almeno 50 anni, sempre eccentrico lui!  :mrgreen:

Ma se dopo tutto questo non ne avete ancora abbastanza, potrei pure dirvi che il conduttore televisivo (insieme a tanta altra bella roba) Jimmy Kimmel ha deciso di aggirare la censura trasformando tutti quei film più violenti in cartoni animati.

Prende forma in una vera e propria rubrica chiamata ” Kimmel Cartoon “.

Come funziona?

Se la pellicola in questione ottiene l’ok, diventa una versione animata adatta alla visione di tutti (presumo restando fedeli nei limiti del possibile alla trama) con tanto di mashup delle serie più conosciute.

Questo simpatico esperimento è avvenuto anche con The Hateful Eight!

https://www.youtube.com/watch?v=ZxTxrZGcm5Q

Se masticate un pò d’inglese potrete godervi questa esilarante scenetta dove su una scena dei Looney Tunes è stato montato l’audio originale del film.

Beh, la cosa si prospetta interessante, a voi l’ardua sentenza!  😆

PS: questa fantastica ricetta è stata gentilmente offerta da Allacciate il grembiule.

 

Crema spalmabile al cioccolato bianco e caffè 02

 

INGREDIENTI (PER 4 PERSONE):

  • 150 gr di cioccolato bianco
  • 60 gr di nocciole
  • 50 gr di zucchero a velo
  • 30 gr di miele di acacia
  • 100 ml di panna fresca
  • 30 ml di caffè ristretto

PREPARAZIONE:

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato con la panna fresca.

Tritate in un tritatutto le nocciole dopo averle tostate per una manciata di secondi in un padellino antiaderente a fiamma dolce.

Poi riunite in un pentolino lo zucchero a velo insieme al miele quindi lasciate cuocere a fuoco basso per circa 5 minuti.

Incorporate zucchero e miele al composto di cioccolato e panna, unitevi anche il caffè e versate il tutto in un tegame.

Infine aggiungete le nocciole in polvere, rimettete il tutto sul fuoco e lasciate cuocere a fuoco bassissimo poiché non deve arrivare a bollore  o in alternativa ripiegate nuovamente sulla cottura a bagnomaria.

Mescolate la crema finché non si sarà addensata (non preoccupatevi se risulterà piuttosto cremosa, una volta raffreddata, si ” solidifica “!).

Sterilizzate dei bararattolini di vetro e riponetevi la crema ancora calda.

Note aggiuntive:

Si conserva bene sia a temperatura ambiente che in frigo e se volete un gusto più intenso potete aggiungere qualche cucchiaio di liquore al caffè.  😉

Facebooktwitterpinteresttumblr