Crea sito

Parlami d’amore (pag. 214)

Facebooktwitterpinteresttumblr

Parlami d'amore
Devo licenziarmi da questa vita.
La capacità che ha la gente di sporcare tutto quello che non conosce mi lascia sempre senza parole.
Il mio nome unito a quello di Sasha che rimbalza maliziosamente sulle loro bocche siliconate, fra una mano di carte e un bicchiere di prosecco.

“Parlami d’amore”, Silvio Muccino e Carla Vangelista

Facebooktwitterpinteresttumblr